Mi dissocio totalmente da www.xxxxxx-forum.it

Ieri, nel tardo pomeriggio, l’amico Vincenzo Pucarelli (amico di UGIdotNET), mi ha segnalato una cosa davvero poco simpatica e preoccupante. Il succo è questo: iscrivendosi ad un sito http://www.xxxxxx-forum.it/, ed entrando poi in un forum ad-hoc, è possibile scaricare i files .xap delle app per Windows Phone 7. Ovviamente il nome vero del dominio ho preferito tenerlo nascosto.

Disarmante, preoccupante, senza parole!

Vincenzo tra l’altro mi ha fatto notare che tra tutte le app pubblicate su quel forum c’era anche la mia Prova Del Cuoco, app freeware che tra l’altro io stesso ho dovuto eliminare una settimana fa per problemi di copyright vari.

Mi sono registrato immediatamente, e ho scritto un post sul forum segnalando un po’ di cose. E ho “minacciato”: se entro 48 ore non avrei visto TUTTE le app di VivendoByte.net (che è il mio publisher name sul marketplace) spazzate via, mi sarei tutelato nel miglior modo possibile, con avvocati e denunciando a destra e a manca.

Risultato? L’app Prova Del Cuoco è sparita, ed il mio account è stato sospeso a tempo indefinito. Non c’è problema: se ci sarà bisogno, mi registrerò con un’altra e-mail e ricomincerò daccapo.

Piccola parentesi: magari la mia reazione può sembrare esagerata, ma mettetevi nei miei panni. La mia app Prova Del Cuoco è stata segnalata perchè – avendo usato nome + logo + musica originali – violava qualche copyright. La segnalazione è arrivata a Microsoft da parte di…ehm…potete immaginarlo. Quindi, il fatto di vedere la mia stessa app pubblicata in modo illegale da qualche altra parte, potrebbe far pensare che quel post su quel forum sia stato scritto da me, per “bypassare” il marketplace e per far circolare ugualmente l’app nonostante il divieto che mi è stato imposto. Insomma, l’ultima cosa che voglio è essere chiamato da un avvocato.

Quindi, per concludere: le app che ho scritto per Windows Phone 7 sono SOLO esclusivamente sul marketplace ufficiale di Microsoft. Mi dissocio totalmente da ciò che viene pubblicato, non solo su www.xxxxxx-forum.it, ma su altri siti che in un modo o nell’altro pubblicano ciò che non dovrebbe essere pubblicato.

Ed un consiglio a tutti voi: evitate ovviamente di scaricare files .xap dall’origine sospetta: chi vi dice che non sono stati alterati in qualche modo, e che magari servono a veicolare trojan, virus, malware, etc. etc.?

Send to Kindle

Igor Damiani

La sua passione per l'informatica nasce nella prima metà degli anni '80, quando suo padre acquistò un Texas Instruments TI-99. Da allora ha continuato a seguire l'evoluzione sia hardware che software avvenuta nel corso degli anni. E' un utente, un videogiocatore ed uno sviluppatore software a tempo pieno. Igor ha lavorato e lavora anche oggi con le più moderne tecnologie Microsoft per lo sviluppo di applicazioni: .NET Framework, XAML, Universal Windows Platform, su diverse piattaforme, tra cui spiccano Windows 10 piattaforme mobile. Numerose sono le app che Igor ha creato e pubblicato sul marketplace sotto il nome VivendoByte, suo personale marchio di fabbrica. Adora mantenere i contatti attraverso Twitter e soprattutto attraverso gli eventi delle community .NET.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.