Nuova versione di TV Center Pro compatibile con Windows 7

Da circa un anno ho marcato come obsolete qualsiasi televisione in camera mia. Questo perché considero la televisione un’invenzione spettacolare e ineguagliabile, ma ormai del secolo scorso: vecchia, non interattiva, piena di sciocchezze e futilità. Ma non riesco a farne a meno. 🙂

Per questo utilizzo una Pinnacle Hybrid Pro Stick 340e, la classica chiavetta USB che, connessa all’antenna di casa sul tetto, mi permette di vedere senza alcun problema canali analogici e digitali. In combinazione con un telecomando Infrared ed il software Intelliremote, non c’è in pratica alcuna differenza con la classica TV da salotto: anzi, qualche features in più c’è. Ma non voglio dilungarmi troppo.

Ho provato tutto l’hardware di cui sopra su Windows 7, senza alcun tipo di problema. Windows riconosce la periferica, al punto che essa è disponibile sia attraverso Media Center, sia con il suo software proprietario (TV Center Pro), usando i driver disponibili sul sito.

Ma c’è comunque un problema. TV Center Pro dopo un po’ spara un’eccezione non gestita, che fa chiudere inesorabilmente l’applicazione. Adesso non posso descrivervela con esattezza, è qualcosa che riguarda GDI ed il .NET Framework: usando finestre non propriamente standard, è facile che i programmatori abbiano lavorato a basso livello, rendendo l’applicazione un po’ deboluccia da questo punto di vista.

Il 12 Ottobre scorso, però, finalmente Pinnacle ha rilasciato la versione 6.2.0.449 di TV Center Pro, compatibile con Windows 7. Non l’ho ancora testata, ma sono fiducioso.

Ora non ho più scuse per non voler migrare completamente il mio sistema desktop a casa! 🙂

Send to Kindle

Igor Damiani

La sua passione per l'informatica nasce nella prima metà degli anni '80, quando suo padre acquistò un Texas Instruments TI-99. Da allora ha continuato a seguire l'evoluzione sia hardware che software avvenuta nel corso degli anni. E' un utente, un videogiocatore ed uno sviluppatore software a tempo pieno. Igor ha lavorato e lavora anche oggi con le più moderne tecnologie Microsoft per lo sviluppo di applicazioni: .NET Framework, XAML, Universal Windows Platform, su diverse piattaforme, tra cui spiccano Windows 10 piattaforme mobile. Numerose sono le app che Igor ha creato e pubblicato sul marketplace sotto il nome VivendoByte, suo personale marchio di fabbrica. Adora mantenere i contatti attraverso Twitter e soprattutto attraverso gli eventi delle community .NET.

3 pensieri riguardo “Nuova versione di TV Center Pro compatibile con Windows 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.