Utilizzare npm dietro ad un proxy aziendale

L’altro giorno ho voluto installare Angular CLI sul mio PC che utilizzo per lavorare, che è collocato dietro un proxy aziendale. Quindi, il tradizionale comando:

npm install -g @angular/cli

ovviamente non funziona, nel senso che dopo un certo timeout vi dà un errore perchè npm non riesce a scaricare i pacchetti indispensabili per avere Angular ready-to-run. Come fare? E’ necessario configurare npm, aggiungendo due parametri “proxy” e “https-proxy”, in questo modo:

npm config set proxy url
npm config set https-proxy url

Ovviamente al posto di “url” indicato l’IP del vostro proxy.
Ed il gioco è fatto!

Send to Kindle

Igor Damiani

La sua passione per l'informatica nasce nella prima metà degli anni '80, quando suo padre acquistò un Texas Instruments TI-99. Da allora ha continuato a seguire l'evoluzione sia hardware che software avvenuta nel corso degli anni. E' un utente, un videogiocatore ed uno sviluppatore software a tempo pieno. Igor ha lavorato e lavora anche oggi con le più moderne tecnologie Microsoft per lo sviluppo di applicazioni: .NET Framework, XAML, Universal Windows Platform, su diverse piattaforme, tra cui spiccano Windows 10 piattaforme mobile. Numerose sono le app che Igor ha creato e pubblicato sul marketplace sotto il nome VivendoByte, suo personale marchio di fabbrica. Adora mantenere i contatti attraverso Twitter e soprattutto attraverso gli eventi delle community .NET.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.