19 Giugno, Genova Mobile Development

Il prossimo 19 Giugno (martedì), presso il Dipartimento di Informatica dell’Università di Genova, (ecco la mappa su Google Maps) si svolgerà un interessantissimo pomeriggio dedicato allo sviluppo su piattaforme mobile, dalle 14:00 fino alle 18 circa. Trovate maggiori informazioni sulla pagina dedicata all’evento. Gli argomenti previsti vanno dalle Progressive Web Apps, passando da Xamarin a Xamarin Forms, fino allo sviluppo nativo con Android Studio. Gli speaker sono di tutto rispetto (Raffaele Rialdi non ha bisogno di presentazioni, immagino…senza nulla togliere agli altri, ovviamente), quindi vale la pena ritagliarsi un po’ di tempo per stare al passo con le ultime evoluzioni in questo settore. Alcuni amici di community tratteranno anche argomenti più trasversali, come ad esempio sfruttare il cloud di Azure ed i Cognitive Services nell’ambito delle nostre applicazioni mobile, per avere il giusto apporto di intelligenza artificiale. La giornata è divisa in due track (main room & secondary room), per cui è possibile saltare da una stanza all’altra per seguire l’argomento più congeniale rispetto alle proprie necessità.

Il tutto è fortunatamente gratuito (non è così scontato, organizzare un evento ha sempre dei costi, di cui spesso non si ha consapevolezza); è sufficiente registrarsi per poter partecipare.

Send to Kindle

Sole alto

Ho tenuto il mio primo corso nell’ottobre del 2014, stiamo arrivando con il prossimo autunno ai quattro anni. Ho girato bene o male un po’ tutta l’Italia, ma per motivi logistici – come potete immaginare – soprattutto il Nord. Sono stato a Cuneo, in Valtellina, a Torino (dove tornerò fra poco), ovviamente a Milano e nel suo intricato hinterland, in Trentino, a Trieste, in parecchi posti dell’Emilia Romagna (da Piacenza a Cesenatico), a Pesaro, fino a raggiungere in casi più rari location come Roma e Bari. Ho parlato, e continuo a farlo, di .NET Framework, di C# e VB.NET base ed avanzato, di metodologie agili, di TFS, di Xamarin Forms, di MVVM applicato a WPF & UWP, di Entity Framework, e chi ne ha più ne metta.

Ma è specialmente d’estate, quando le giornate sono lunghe, che hai più soddisfazione nel chiudere la tua attività. Perchè sei stato in piedi tutto il giorno, hai parlato alla tua classe, alle persone di un’azienda, hai trasmesso tutto ciò che sai.

L’ultimo giorno saluti tutti, esci all’aperto inforcando i tuoi sgangherati occhiali da sole, con il sole ancora alto in cielo, cammini soddisfatto verso la tua automobile, quando sei con lei, e torni con calma a casa. Un altro corso è andato, e pensi già al prossimo.

Insegnare è una vocazione, si dice spesso.
Credo che sia anche la mia.

Send to Kindle