Account Windows Marketplace attivato: l’odissea non è poi così male

Allora, intorno al 15-16 settembre scorso ho partecipato ai lab organizzati da Lorenzo e da Microsoft per tutti quelli che volevano provare le proprie applicazioni su telefoni Windows Phone 7. In quel giorno, sono riuscito ad avere tutto per me un WP7 da portare a casa, per sviluppare le altre applicazioni che avevo in testa. Le clausole erano circa tre:

  1. “Uè, se ti chiamo e ho bisogno del telefono, me lo riporti subito, ok?” – Risposta: sì.
  2. Firma questi fogli, ecco…qua e là.
  3. “Domani mattina registrati al Windows Marketplace, così quando aprirà sarai pronto a pubblicare le tue app”

Il terzo punto l’ho soddisfatto solo domenica 19 settembre 2010. Mi sono armato di account & carta di credito e ho attivato il tutto. Passano i giorni, tranquilli, uno alla volta, fino a ieri. Mi accorgo che probabilmente il pagamento con la mia carta non è andato a buon fine (non ho una mail di conferma, nè il solito SMS), e ho qualche mail da parte di questo e quest’altro che mi dicono che il mio account activation non è riusciti. Scrivi mail a Microsoft, senti questo e quello, a quanto pare qualcosa non è andato a buon fine.

Arriva il 30 settembre, cioè ieri. Non c’è soluzione: attivo un altro Windows Live ID e rifaccio la registrazione sul sito. Pago con la carta – e stavolta ho sia l’SMS di conferma, sia la situazione aggiornata sul sito billing.microsoft.com, e ricevo diverse mail di conferma, da parte di Microsoft e di altri partner. Ieri sera verso le 22:30 ricevo una mail in cui mi si chiede di stampare e compilare una lettera, e di allegare alla mail di risposta anche un documento valido per “provare” la mia identità. Entro le 23 invio tutto: stampo, scansiono, scrivo due righe e…click su Invia!

Morale? La morale è che questa mattina ricevo altre mail, tutte di conferma, e mi ritrovo il Windows Marketplace attivato e pronto.

Marketplace_Dashboard

Insomma, quando il Marketplace sarà pronto per ricevere applicazioni Windows Phone 7, anche VivendoByte.net sarà in prima linea!

Nota bene: la terza voce, “Idoneità per pagamento in sospeso” prevedere l’invio di un altro documento, e serve solo nel caso in cui dobbiate ricevere pagamenti da Microsoft per le vostre applicazioni. Prima o poi dovrò occuparmi anche di quello. Ma intanto vedere quello Stato : Attivo mi piace molto, moltissimo.

Smile

Send to Kindle

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.